Problemi di masticazione

La Gnatologia è quella specializzazione dell’odontoiatria che studia la Funzione Masticatoria, cioè le modalità con cui i denti, i muscoli e le articolazioni temporo-mandibolati interagiscono tra loro durante la masticazione, la deglutizione e la fonazione o nelle frequenti condizioni di stress e di bruxismo (digrignamento dei denti)

Fare attenzione se:
– digrigni o stringi per troppo tempo i denti
– i denti sono spesso indolenziti e si consumano
– soffri di mal di testa o avverti tensione dei muscoli della faccia e del collo

Si occupa di questa branca specialistica il dottor Francesco Ferrandina

Cosa facciamo?

Raramente i pazienti si accorgono di digrignare o serrare i denti, ma spesso si lamentano di soffrire di Mal di testa, di un’aumentata sensibilità dentale, di aver dormito male e di non riuscire a concentrarsi adeguatamente. A volte siamo chiamati in causa da altri specialisti durante l’iter diagnostico per una Cefalea, per l’Emicrania, per una Nevralgia del Trigemino o per un persistente dolore al collo.

Non sappiamo perché molti pazienti digrignano o serrano i denti, certamente è in gioco la personalità, la sensibilità e lo stile di vita o particolari episodi di difficoltà e di disagio che possono accompagnarci durante tutto l’arco della vita.

Occorre correggere il più possibile gli stili di vita del paziente, ridurre lo stress, il disagio, favorire il rilassamento anche con tecniche appropriate. Laddove indicato, può essere applicato un BITE, cioè un piccolo apparecchio mobile in resina trasparente allo scopo di preservare l’integrità delle superfici dentali e di ridurre la tensione muscolare.

Altre volte il Bite viene utilizzato per riposizionare la mandibola, rispetto alle articolazioni temporo-mandibolari. Si tratta delle terapie odontoiatriche più complesse, che necessitano anche di una finalizzazione mediante una protesi o una terapia ortodontica.

Chi si occupa dei problemi di masticazione nel nostro studio

Dott.sa Doriana Bradascio
Dott.re Francesco Ferrandina